? Calamarata al ragú di pesce spada | Ricettoso
Stampa questa ricetta Stampa questa ricetta

Calamarata al ragú di pesce spada

Ingredienti
500g di pasta calamarata
3 fette (Alte 1cm) di pesce soada fresco
6 pomodorini pachino
Una manciata di capperi
2 spicchi d’aglio
3 acciughe
1 manciata di olive di gaete
1 manciata di olive verdi
1 bicchiere di vino bianco
Prezzemolo tritato q.b.
Pepe q.b.
Sale q.b.
Pizzico di zucchero
Olio extra vergine d’olive
Preparazione
1. Lavate e tagliate il pesce spada a cubeti. Lavate e tagliate in 4 i pomodorini
2. In una padella mettete a scaldare l’olio con gli spicchi d’aglio e le acciughe. Quando l’olio comincerà a soffriggere (e le acciughe saranno sciolte) aggiungete i pomodorini, un pizzico di zucchero, sale e sfumate con del vino bianco. Appena il vino sará evaporato, aggiungete olive e capperi.
3. Dopo 10 minuti, quando i pomodori saranno quasi pronti, aggiungete lo spada, pepate e mescolate il tutto. Fate cuocere per 5 minuti circa. (Non lo doveete cuocere troppom altrimenti diventerá duro). Per ultimo aggiugnete metá delprezzemolo tritato.
4. Nel frattempo portate ad abolizione l’acqua salata e buttate la pasta. Scolatela al dente, fatela saltare insieme al ragú di spada per 2 minuti aggiugenndo dell’olio extra vergine, in modo da far amalgamare i sapori. Servite calda e con una spruzzata di prezzemol fresco.
Consiglio
1. Se gradite cospargete con del pistacchio tritato e tostato: tritate i pistacchi, fateli tostare in una padella per qualche miunto. Fateli raffreddare e cosparcete sulla pasta.
Digg reddit StumbleUpon Technorati Delicious