? Pizzocheri | Ricettoso
Stampa questa ricetta Stampa questa ricetta

Pizzoccheri

Un piatto facile da preparare e molto adatto alla stagione autunnale/invernale da utilizzare anche  come piatto unico. Se avete poco tempo,  potete comprare i pizzoccheri e utilizzare questa ricetta solo per  la preparazione del “condimento”. Questa ricetta utilizza prodotti di Orto in città, biologici e a km0.

Ingredienti per 4/6 persone

Per la pasta
300g di farina di grano saraceno
150g di farino 00
Acqua sale

Per il condimento
4 patate di medie dimensioni
1 verza piccola
500g di erbette o spinaci o coste (la foglie verdi)
1 scalogno
100g di formaggio Fontina
100g di formaggio Casera
100g di formaggio Bitto
200g di parmigiano reggiano grattugiato
2 spicchi d’aglio
4 foglie di salvia
olio d’oliva o burro

 

Preparazione della pasta

1. Miscelate le due farine sulla spianatoia, quindi aggiungete acqua quanto basta e 1 cucchiaino di sale. Impastate bene con le mani (circa 15 min) fino ad ottenere un impasto consistente ed elastico

2. Con i mattarello o la macchina per pasta, tirate una sfoglia dallo spessore di 1,5mm che taglierete a fettucce dalla larghezza di 1 cm e lunghe 7 cm.

Preparazione dei pizzoccheri

1. Lavate tutte le verdure e tagliatele a pezzetti piccoli, quindi sbucciate le patate e tagliatele a cubetti. Tagliate i formaggi a dadini e metteteli in un piatto.

2. Mettetele le verdure in una pentola con acqua salata e fatele bollire per 5 minuti poi aggiungete i pizzoccheri e lasciateli cuocere per 7/10 minuti. Nel frattempo in un pentolino mettete a scaldare per 5 minuti l’olio (o burro), la salvia e l’aglio.

3. Quando i pizzoccheri saranno pronti scolateli e versate il tutto in una teglia. Versate l’olio con la salvia (eliminando l’aglio), i formaggi e metà del parmigiano reggiano; quindi mescolate il tutto facendo sciogliere i formaggi. Cospargete con il rimanente parmigiano reggiano ed informate a 200° per 10 minuti. Servite caldi.

Digg reddit StumbleUpon Technorati Delicious